AHC Lakers

  • Schrift vergrößern
  • Standard-Schriftgröße
  • Schriftgröße verkleinern
Home News Lakers: prima sconfitta

Lakers: prima sconfitta

alt
Egna 19/11/2016  Lakers EgnaAlleghe 1-5 penalità 14-20
 
Debutto casalingo delle Lakers Egna contro l'Alleghe. Buona la partecipazione di pubblico 130 spettatori. Le Lakers Egna si presentavano con due vittorie e sperano di centrare il detto che dice non c'è due senza tre. Ma i conti non li hanno fatti con un Alleghe che il giorno prima aveva affrontato le Eagles Bolzano perdendo quindi volevano a tutti i costi fare bella figura a Egna e vendicarsi della vittoria delle Lakers ad Alleghe. Purtroppo il detto non ha funzionato e le Lakers devono subire la loro prima sconfitta della stagione 2016/17. Il risultato sarà di 1-5 per l' Alleghe.
 
Cronaca della partita primo tempo: Squadre nervose sin dai primi minuti ma le Lakers lo sono di più e fanno fatica a giocare il loro Hockey di veloci contropiedi, invece si fanno chiudere nella loro zona difensiva e difficilmente ne escono e anche se non corrono grossi pericoli non riescono a giocare. Al 7° minuto subiscono un Power Play che porta in vantaggio l' Alleghe con Zandegiacomo Federica. Al 13° minuto le Lakers hanno la possibilità in Power Play di andare vicino al goal del pareggio ma il nervosismo ancora le coglie e da un fallo dell'Alleghe che avrebbe portato a giocare in 5 contro 3 una reazione della giocatrice delle Lakers fa sfumare questa occasione. Fino alla fine del tempo ci saranno delle penalità e si giocherà anche in 4 contro 4. Il primo tempo finisce 0-1 per l'Alleghe.
 
Secondo Tempo: Sembra che finalmente le Lakers ci mettano l'anima per riuscire a pareggiare l'incontro, si fanno vedere con frequenza davanti al portiere avversario e si rendono pericolose. L' Alleghe è costretto a fare dei falli e così le Lakers giocano in Power Play e nel primo riescono a segnare con una bella azione, al minuto 22 con Doris Prossliner (assist Larger, Jaitner). Sembra che le Lakers finalmente prendano in mano la partita ma il gioco continua a essere spezzettato da scaramucce delle giocatrici. Le Lakers non sono tranquille e si vede, questo porta di nuovo a una involuzione di gioco e a essere pressate in difesa. Le difficoltà delle Lakers sono evidenti e al 30° minuto arriva il Goal della Mashburn Savannah. Il proseguo del tempo è di una partita vivace ma nervosa con le Lakers che si difendono bene e Eugenia Pompanin che para in modo magistrale, anche dall'altra parte Biondi Elisa para tutto quello che gli viene scagliato contro dalle Lakers. A fine secondo tempo un palo non aiuta le Lakers. Il tempo finisce 1-2 per l’Alleghe.
 
Terzo Tempo: Le Lakers avendo giocato per gran parte della partita a due linee hanno un calo netto. Si vede subito dai primi minuti che non riescono a imbastire il gioco e l' Alleghe si rende molto pericoloso, cosi arriva il terzo Goal  al 43° minuto, molto bella la deviazione a mezza altezza di Toffano Silvia su tiro di Zandegiacomo Federica. Le Lakers ci provano a rialzare la testa tentano di portarsi nella zona d' attacco dell' Alleghe,  ma in una azione dell' Alleghe la difesa va in crisi e purtroppo è costretta a fare un fallo quindi Power Play che dirà fine alla partita con il quarto Goal dell' Alleghe di Rocco Linda . A sei minuti dalla fine l'allenatore delle Lakers Stefano Daprà tenta il tutto per tutto e tira fuori il portiere. Le Lakers ci provano e rimangono per un paio di minuti in attacco ma non possono fare molto e alla prima occasione che il disco torna sulla stecca di una giocatrice dell' Alleghe  le Lakers vengono punite per la quinta volta. La partita a questo punto è finita c'è spazio per le giovani delle Lakers e non ci saranno più Goal ma ormai l' Alleghe era appagato dalla vittoria e del risultato.
 
Per le Lakers non è stata una bella serata sia sul piano della fortuna ma sopra tutto su quello mentale troppo nervosismo in campo e troppi falli di reazione che hanno fatto perdere concentrazione e gioco che solitamente fanno vedere le Lakers. Lato positivo hanno comunque tutte combattuto fino alla fine per tentare di cambiare il risultato che è stato in bilico fino all'inizio del terzo tempo. Ora per le Lakers Egna la prossima partita Domenica 27/11/2016  il derby con le Eagles Bolzano sempre molto sentito da tutte e due le squadre .