AHC Lakers

  • Schrift vergrößern
  • Standard-Schriftgröße
  • Schriftgröße verkleinern
Home News Lakers due tempi esemplari.

Lakers due tempi esemplari.

alt

  Egna 21/01/2018

  Lakers Egna- Eagles Bolzano 0-6 (0-1 0-1 0-4)

  Tiri: Lakers – Eagles  6-50 penalità: 6-6

 

Egna: domenica 21 gennaio si giocava la prima partita della seconda fase IHLW.

Di nuovo in programma il derby con le Eagles Bolzano. Le Lakers si presentano con quasi tutto il Roster ma con pedine fondamentali ancora non al meglio dopo i brutti infortuni della prima fase, ancora in ripresa dagli infortuni  le seguenti giocatrici Prossliner, Hafner, Bresaola e infine Toniatti. Quindi l’incontro con le Eagles non si preannunciava nel miglior modo e momento per la squadra delle Lakers  e si sapeva che avrebbero sofferto.

Le Lakers comunque con forza e spirito di squadra nel primo tempo riescono ad affrontare in modo ordinato le Eagles e le mettono in difficoltà. Le Eagles non riescono a trovare il bandolo della matassa che in questo caso è la porta e quando ci riescono è sempre pronta Eugenia Pompanin a intervenire. A metà tempo  le Eagles con Valentina Bettarini trovano il Goal a quel punto si pensava che le Lakers avessero un cedimento, invece sono andate avanti a difendere in modo ordinato che le ha portate a fine tempo con il minimo scarto. Le Lakers durante il primo tempo hanno avuto anche qualche occasione per poter pareggiare ma non sono riuscite nell’intento. Secondo tempo fotocopia del primo ma il secondo goal arriva al 37° minuto quasi a fine tempo,  ma alle Lakers è mancato l’attacco per sperare d’accorciare il risultato quindi si và al riposo sul 0-2 per le Eagles.

Terzo tempo con le Lakers  Egna che entrano in campo per riuscire ad accorciare le distanze ma i tentativi si infrangono contro la barriera difensiva delle Eagles. Aprendo gli spazi le Lakers non fanno altro che il gioco delle Eagles che non aspettavano altro e cosi arriva il 0-3 con Hanna Elliscasis. Le Lakers non mollano e vogliono riuscire a fare un Goal e provano a giocare a due linee ma purtroppo arrivano due Goal in sequenza . Sul 0-5 per le Bolzanine Coach Tava decide di tornare a tre linee ormai troppo lontane le Bolzanine per sperare d’ accorciare. Finisce l’incontro 0-6 per le Eagles Bolzano ma da dire una bella prova delle Lakers Egna che hanno tenuto due tempi in modo esemplare e sicuramente avrebbero meritato un Goal . Le Lakers devono continuare a giocare come nei primi due tempi e cercare con più convinzione la via del Goal che manca da troppo tempo. La partita è stata corretta solo  6 minuti di penalità da ambo le parti.

La prossima partita delle Lakers Egna a Torino domenica 28 Gennaio contro le Torino Bulls